Regolamento gite

REGOLAMENTO GITE 2019/2020

 

Partecipazione.
La partecipazione alle gite è riservata ai soli Sci Club Cambiano in regola con il pagamento della quota sociale e in possesso di idoneo certificato di idoneità sportiva non agonistica.

Aggregati alle gite.
E’ possibile partecipare ad una singola gita in qualità di aggregato ad un costo differente stabilito anticipatamente dal direttivo (mini tesseramento) e sarà obbligato ad acquistare l’assicurazione sulle piste . Ad una eventuale seconda partecipazione l’ aggregato sarà tenuto a sottoscrivere la tessera da Socio e gli verrà scalata dal costo della tessera la cifra anticipata in surplus nella gita precedente.

Minorenni.
Dovranno essere accompagnati in gita da un genitore oppure da un adulto solo mediante dichiarazione del genitore scritta. Per i minorenni è obbligatorio l’uso del casco durante l’attività sportiva

Iscrizioni.
Si ricevono entro i termini e con le modalità fissate nel programma generale e particolare dell’attività sciistica. Le iscrizioni eccedenti la disponibilità dei posti, vengono messe in lista d’attesa per eventuali sostituzioni

Rinunce.
In caso di rinuncia:
A) Le ore di sci e snowboard accompagnato con tutor non potranno essere rimborsate dopo la 1°uscita.
B) In caso di rinuncia il socio perderà la quota pullman stabilita.

Assegnazione posti.
In caso di più pullman, l’assegnazione del mezzo di trasporto verrà fatta a cura dell’organizzazione che potrà tenere conto di eventuali motivate richieste. I posti assegnati non possono essere scambiati senza l’autorizzazione dei relativi Capi Pullman.

Compiti dei Capi Pullman.
I Capi Pullman guidano la comitiva nella gita; danno tutte le informazioni relative a modalità e orari della scuola sci, curano il rispetto degli orari, la sistemazione dei posti e tutto quanto serve al felice esito della gita. Provvedono alla consegna degli ski-pass

Obblighi dei partecipanti.
E’ fatto obbligo a tutti i partecipanti di attenersi alle istruzione de Capi Pullman. Le attività individuali non guidate dall’organizzazione sono a rischio e pericolo dei singoli. Questi hanno comunque l’obbligo di comunicare ai Capi Pullman il proprio programma (meta, percorso e tempi)

Orari e ritardi.
Gli orari di partenza previsti dalle circolari sono tassativi, salvo le variazioni per causa di forza maggiore e quelle decise per il ritorno dai Capi Pullman e comunicate in termini chiari e vincolanti a tutti i partecipanti, prima del termine del viaggio di andata. L’orario di partenza va inteso con l’attrezzatura e bagaglio caricati a bordo cinque minuti prima dell’orario stabilito. I partecipanti sono inviatati a programmare la propria giornata con margini di tempo suffi cienti ad evitare ritardi.

Responsabilità.
Con l’iscrizione alla gita i partecipanti accettano le norme del presente Regolamento esonerando lo Sci Club Cambiano, i Capi Pullman e i loro collaboratori da ogni e qualunque responsabilità per qualsiasi genere di incidenti che dovessero verifi carsi nel corso dell’attività. Parimenti, nessuna responsabilità sarà a carico dello Sci Club Cambiano per le eventuali variazioni o annullamenti dei programmi derivanti da cause di forza maggiore (condizioni atmosferiche, calamità, scioperi, interruzioni, guasti ai mezzi di trasporto, ecc…) sia per variazioni decise.